Landsberg am Lech

Landsberg am Lech

Collocata tra le città di Füssen e di Augsburg, Landsberg am Lech è una delle mete della Romantische Strasse probabilmente meno note ma ugualmente ricca di luoghi ed angoli da conoscere e da visitare.

La cittadina bavarese sorge sulle sponde del fiume Lech con le sue due anime divise dall’acqua fluviale. Il centro urbano che conserva ancora la sua impronta medievale sorge, infatti, sulla riva destra del Lech mentre la parte moderna si trova sulla riva sinistra.

Questa sua posizione privilegiata le assicura degli scorci indimenticabili fatti di torri medievali, luoghi sacri e natura meravigliosa. Il nucleo cittadino è molto tranquillo e curato e le sue strade favoriscono passeggiate rilassanti tra i numerosi luoghi ricchi di acqua.

Principali Attrazioni e Mappa di Landsberg am Lech

Le principali attrazioni di Landsberg am Lech:

  • Hauptplatz
  • Stadtpfarrkirche
  • Rathaus
  • Chiesa di San Giovanni (Johanniskirche)
  • Fontana Monumentale Marienbrunnen
  • Mutterturm e Bayertor

Cosa vedere a Landsberg am Lech

La città fu costruita tra due vie di collegamento importantissime per la Germania: la Via del Sale e la Via Claudia che collegava il nord-est della Germania con l’Italia. Le prime fortificazioni che ancora oggi cingono la città sono state edificate nel 1268 mentre la conclusione delle mura è del 1425 con la costruzione del Bayertor, la porta d’accesso in stile gotico più antica della Baviera che apre l’affaccio sul centro storico di origine medievale.

Dalla porta d’accesso sarete proiettati nel luogo più conosciuto e più apprezzato dai turisti di Landsberg: la Hauptplatz, la piazza principale su cui si aprono i maggiori monumenti cittadini. Tra le case colorate, i negozi e le immancabili birrerie potrete apprezzare appieno la vivacità della piazza in cui, d’inverno, si trovano aperte le bancarelle del mercatino di Natale.

Domenikus Zimmermann, architetto conosciuto per la realizzazione della Wieskirche, fu anche borgomastro (sindaco) della città tra il 1748 ed il 1753 e visse in un appartamento che affacciava proprio sulla piazza. Il Rathaus e la chiesa di San Giovanni (la Johanniskirche) furono costruite da questo urbanista così come buona parte del centro storico, il luogo più importante della cittadina che colpisce tutti i visitatori per le caratteristiche stradine e l’accuratezza con cui sono decorate le case.

Sulla Hausplatz si affacciano numerosi edifici e monumenti caratteristici di questo centro bavarese. Potrete ammirare il caratteristico Rathaus (il Palazzo della Municipalità) che presenta una facciata decorata e pittoresca su cui si trovano, sotto il parapetto del primo piano, le figure di Giuditta, Susanna ed una terza figura femminile non identificata. Le donne dell’Antico Testamento sono la rappresentazione della forza, del coraggio e della moralità, tutte qualità necessarie per l’amministrazione della città.

Al secondo piano si trovano, invece, figure di sovrani ed eroi, i rappresentanti ed i simboli di qualità quali l’audacia e la gloria mentre all’interno della nicchia centrale sono state riprodotte la Carità e la Speranza nell’atto di sorreggere una corona d’alloro.

Nella piazza potrete osservare anche la settecentesca fontana monumentale Marienbrunnen su cui campeggia la statua della Madonna e la trecentesca Schmalzturm (ovvero la Torre dello Strutto) attraverso la quale si arriva al centro storico. L’alta torre civica dà la sua impronta a questo luogo, caratterizzando l’aspetto.

Landsberg am Lech è conosciuta per le sue caratteristiche torri e quella presente nella Hausplatz non è l’unica. Sulla riva sinistra del fiume Lech, ad esempio, potrete ammirare la Mutterturm, la torre ottocentesca commissionata dal pittore von Herkomer per sua madre ed oggi museo che espone le sue opere. Si tratta di un’alta torre di cinque piani che richiama alla mente le costruzioni medievali, costituita da camminamenti e sovrapposizioni e con coperture e tetti che risplendono di un verde e di un giallo vivacissimi.

Anche la Bayertor (la Torre di Baviera) costruita nel 1425 è un’altra torre famosissima della città, edificata in stile tardo-gotico e dalla classica impronta bavarese. Su di essa si trova l’orologio e al di sotto è rappresentata una crocefissione con i personaggi in rilievo. Nei mesi più caldi è possibile salire sopra la torre ed apprezzare il bellissimo panorama che si apre sulle Alpi.

Non può mancare di certo una visita anche alla chiesa più importante di Landsberg am Lech, la Stadtpfarrkirche Mariä Himmelfahrt. La basilica a tre navate dedicata a Santa Maria Assunta fu costruita durante la seconda metà del Quattrocento e venne rinnovata in stile barocco due secoli dopo. I suoi stucchi e le sue vetrate colorate risalenti ad un periodo che va dal Quattrocento al Cinquecento sono la parte più interessante di tutto il complesso.

Ovviamente tra un monumento e l’altro sentirete il bisogno di rilassavi visitando i piccoli negozi caratteristici e sedenvovi nei tavolino delle birrerie, dei bar e dei ristoranti disseminati nella città. Gli edifici colorati ed un’atmosfera spensierata vi accoglieranno nelle vie e nei pubblici esercizi dove potrete assaggiare qualche leccornia locale oppure qualche prelibatezza internazionale e, visto che il borgo è uno dei più assolati della Germania, troverete anche delle gelaterie italiane.

Dove Dormire a Landsberg am Lech

Se avete intenzione di passare una notte a Landsberg am Lech e cercate un albergo nel centro della cittadina potete soggiornare all’Hotel Goggl che gode di un’ottima posizione ed offre un’abbondante colazione. Sempre in zona centrale si trova la Zweite Heimat Privatpension, che ospita anche animali domestici. Se, invece, cercate un appartamento potete prenotare il Lech City Life, adatto per sei persone e dotato di tutti i comfort, oppure potete optare per il più piccolo Zentral Appartement.

Se,invece, state cercando un alloggio in una zona più periferica suggeriamo la Vienna House Easy Landsberg, un hotel a quattro stelle collocato vicino ai più importanti collegamenti stradali oppure lo Chalet Landsberg che offre una magnifica vista sui dintorni.

Dove Mangiare a Landsberg am Lech

Arriviamo ora ai consigli più interessanti, quelli su dove mangiare. Vi segnaliamo che appena fuori dal centro si trova una locanda, la Gasthaus Süßbräu, che propone i tipici piatti della cucina bavarese a buon prezzo. Lo stesso discorso vale per altri due ristoranti che vi faranno assaggiare gustose pietanze tedesche. Stiamo parlando del Wirtshaus am Spitalplatz e del più centrale Fischerwirt dove verrete serviti da camerieri in abiti bavaresi. Anche il Nonnenbrau è tra i ristoranti più apprezzati ed amati dai turisti con il suo menù vario e con i suoi piatti abbondanti (anche vegani). Se state cercando, invece, un bar o una pasticceria potete sedervi ai tavolini del Lechcafe – Kleines Literaturcafe, dove potrete assaggiare delle ottime torte fatte in casa e bere una cioccolata fantastica, o uno dei tanti tè, mentre sarete assorti nella lettura di un libro.

Torna su